mercoledì 25 giugno 2014

Gli amputati sentono dolori, ,crampi , solletico alla gamba che non hanno più. Cosi si sentiva lei senza di lui...sentendolo la dove non c'era più . Gabriel García Márquez

Una persona speciale ti fa vedere ciò che sei veramente. Ti riconsegna a te stesso. Ti ricongiunge a quella parte di te che credevi di aver perduto. Una persona speciale trova la tua Anima la sfiora con delicatezza, e le soffia il vento necessario perché si rialzi in volo. Una persona speciale non sa di esserlo. Ma merita di saperlo. A. De Pascalis

Parlatene, parlatene sempre. Perché i silenzi diventano pietre. E le pietre diventano muri. E i muri, distanze incolmabili. S. Santorelli

Se ami qualcuno, diglielo Anche se hai paura che non sia la cosa giusta. Anche se hai paura che possa portare qualche problema. Anche se hai paura che rovini completamente la tua vita, dillo, dillo ad alta voce. E poi riparti da lì. *Mark Sloan

Anche dopo tutto questo tempo il sole non dice mai alla terra “io ti appartengo” Guarda cosa fa un amore come questo. Illumina tutto il cielo. Hafiz

...chi ama non sa mai quello che ama, né sa perché ama, né cosa sia amare... Amare è l'eterna innocenza, e l'unica innocenza è non pensare... *F.Pessoa

Per possedere qualcosa o qualcuno, occorre non abbandonarglisi, non perderci dietro la testa, restargli insomma superiore. Ma è legge della vita che si gode solamente ciò in cui ci si abbandona. *Cesare Pavese

“La ragazza innamorata soffriva tanto, che perfino il demonio se ne impietosì. Andò da lei e le promise l'amato. A una sola condizione: che mai, mai , per tutta la vita, neppure con una semplice carezza, con un semplice pensiero, lei lo tradisse; pena, la morte sua, di lui e dei figli. Singhiozzando, fu costretta a rinunciare.” *D. Buzzati

Mi hanno chiesto:” Come facevi a sapere che era amore?” Gli ho risposto: “Non avevo mai provato tanto dolore prima. Antonia Gravina

"Vedi questo bastoncino ? Se provi, riuscirai facilmente a spezzarlo… ma prova a legare insieme tre o quattro bastoncini e ti sarà impossibile spezzarli. Questa è la famiglia ! Coloro che vivono d’amore vivono d’eterno". Émile Verhaeren

Non si va alla ricerca dell'anima gemella, senza aver prima trovato la propria anima. Roberto Cavaliere

"Io e te ne abbiam vista qualcuna, vissuta qualcuna, ed abbiamo capito per bene il termine insieme...". Ligabue

“Lottano fra loro e straziano il mio debole cuore l’amore e l’odio: e so che vincerà l’amore. Ti odierò se potrò, altrimenti, ti amerò mio malgrado. Anche il toro non ama il giogo, eppure ne è schiavo. Fuggo la tua infedeltà, ma mi riporta indietro la tua bellezza; detesto la tua malizia, ma amo il tuo corpo. E quindi non riesco a vivere, né con te, né senza di te. E non capisco cosa voglio davvero.” Ovidio “Amores”

"Uno ci prova a riallacciare i rapporti. Poi però arrivi ad un certo punto in cui ti stanchi, e l’unica cosa che riallacci sono le scarpe. Per andare via". cit.

ALLA FINE SARO' GUARITO


E' il volto tuo che ho disegnato
chino per terra io l'ho dipinto:
ho usato il nero per i tuoi occhi
e bianca sabbia per la tua pelle
Quando la pioggia l'avrà lavato
e i tuoi colori confuso,
e quando il vento sarà passato
sarò alla fine guarito.

E' il volto tuo che ho disegnato,
mi son seduto ed ho aspettato:
ho usato il nero per i capelli
e rossa sabbia per la tua bocca.
Verrà la pioggia e lo laverà,
confonderà i tuoi colori,
e quando il vento sarà passato
sarò alla fine guarito. 

Colori di Angelo Branduardi

Questa canzone di Angelo Branduardi è una metafora di come dovrebbe essere un percorso di guarigione dalla fine di un amore. 
All'inizio bisogna dar spazio ai ricordi, al dolore, alla rabbia non tentare di rimuoverli. Più si dà spazio a tali sentimenti come Branduardi riporta nella canzone e prima arriverà il tempo ad attenuare man mano tutto fino ad una graduale scomparsa, per quanto doloroso possa essere veder cancellare tutto, e si potrà dire di essere guariti.
Roberto Cavaliere Psicoterapeuta

mercoledì 4 giugno 2014

LA RELAZIONE DEL NARCISISTA (ma non solo del narcisista)

LA RELAZIONE DEL NARCISISTA 
(ma non solo del narcisista)

TI HA VISTO

TI HA INCONTRATO

GLI PIACEVI

TI VOLEVA

TI HA INSEGUITO

TI HA AVUTO

SI E' ANNOIATO

TI HA LASCIATO

@Roberto Cavaliere Psicoterapeuta


Nel superare la fine di un amore non è importante dimenticarsi dell'altro, ma ricordarsi di se stessi. Roberto Cavaliere

"Dentro i pensieri di qualcuno. Sarebbe un posto bellissimo in cui abitare." Albert Hoffman

L'AMORE PUO' ESSERE SIA MALATTIA CHE MEDICINA. Roberto Cavaliere

Pazienza! È una strana parola. Puoi dirla quando aspetti e quando scegli di non aspettare più. M. Bisotti

Mi hanno chiesto:” Come facevi a sapere che era amore?” Gli ho risposto: “Non avevo mai provato tanto dolore prima. Antonia Gravina

"Gli amori sono talmente più sottili, più delicati, e ogni volta cosi personali. Domandate a chi volete, a chiunque, di parlarvi dell'amore. Vedrete che le risposte si diversificheranno, nel profumo inesplorabile dei ricordi. L'universalità in amore non esiste." Virginie Ollagnier

"Io e te ne abbiam vista qualcuna, vissuta qualcuna, ed abbiamo capito per bene il termine insieme...". Ligabue

Chi ti ama ti strappa dagli occhi la malinconia e ci semina campi di girasoli. B. Brussa

Non è mai troppo l'amore che si riesce a donare. E' sempre troppo l'amore che si chiede e si riceve senza donare a propria volta. Roberto Cavaliere

La vita non è altro che questo, no? Amore...in qualunque modo possibile. Amy Bratley

Mi ascoltava. Ascoltava anche le mie pause, tutto, anche quello che non riuscivo a dire. Sedevamo lì, e io sapevo che questo si prova quando si è completamente accettati. Si siede accanto a un’altra persona e si viene capiti, tutto viene capito, e niente viene giudicato, e si diventa indispensabili. P. Hoeg

- Sei mai andato oltre il bacio? - Si, l’ho fatta sorridere. (Cit.)

Un uomo deve sapersi distinguere dai maschi. Se non è in grado di farlo, dovrà accontentarsi di una femmina, desiderando continuamente una donna. Albert Eintstein

In amore uno più uno non fa due ma tre perché da vita alla coppia che è più della somma di due individualità. Se dovesse fare uno sarebbe la fusione totale con l'annullamento delle due individualità. Se dovesse fare due sarebbe solo l'unione di due egoismi che non danno vita ad altro. Roberto Cavaliere